BLSD

Descrizione corso

cropped-primo-soccorso-header.jpg

Basic Life Support Defibrillation sia per il paziente adulto che pediatrico.

In Italia circa 1 persona su 1000 ogni anno viene colpita da arresto cardiaco e soltanto il 2% di esse riescono a sopravvivere.

Infatti per la persona colpita da arresto cardiaco, ogni minuto che passa è di vitale importanza: in soli sessanta secondi, infatti, si abbassano del 10% le sue possibilità di restare in vita. Dopo soltanto 5 minuti di tempo, le possibilità di salvezza scendono al 50%.In Italia le vittime di arresto cardiaco sono oltre 70.000 ogni anno e oltre l’80% dei decessi avviene lontano da ospedali e strutture sanitarie. In tal senso è significativo come nel 65% dei casi l’arresto cardiaco colpisca in presenza di testimoni e il 60% di questi eventi accada per strada.

Quindi risulta evidente l’importanza della presenza di defibrillatori sul territorio, che porta indubbi benefici sul fronte della sopravvivenza.Le stime al riguardo affermano che in seguito della diffusione della defibrillazione precoce sul territorio e la formazione di un numero sempre maggiore di cittadini alle manovre di rianimazione cardio-polmonare (rcp), il tasso di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco può crescere in misura molto rilevante.

Il nostro scopo è quello di portare al maggior numero di persone possibili la conoscenza di questa fondamentale manovra salvavita,sia per il paziente adulto che pediatrico,maggiore il numero di first responder che riusciamo a formare,maggiore è le possibilità di salvare una vita umana.

Annunci